Corteo Storico di Oria in Salento

Il Corteo Storico e Torneo dei Rioni è un evento storico e folcloristico che si svolge ad Oria ogni anno dal 1967. Oria è una piccola città medievale, a circa 60 km a nord-ovest di Lecce e 30 Km a ovest di Brindisi.

Il momento storico rappresentato nell’evento è un torneo organizzato a Oria nel 1225 da Federico II, uno dei più potenti imperatori del Medioevo. All’epoca l’imperatore era in Oria, aspettando che la sua sposa Yolande di Brienne (Isabella II) arrivasse a Brindisi da Gerusalemme. La coppia sposata dal procuratore alcuni mesi prima, ma il matrimonio “reale” avrebbe avuto luogo a Brindisi qualche mese dopo. In attesa della sposa, Federico II ha deciso di liberare, in onore di suo padre, un torneo tra il Rioni di Oria. Questo torneo è ora riprodotto ogni anno la seconda domenica di agosto.

Il sabato, il giorno prima del torneo, circa 600 persone in costumi medievali sfilano in città. Vedrete nobili, dame, cavalieri, soldati di piede, arcieri, bavaglini e gli atleti che parteciperanno al torneo, indossando abiti e agitando bandiere nei colori del loro Rione. Il personaggio più importante è naturalmente Federico II, l’imperatore. Negli ultimi anni il ruolo è stato interpretato da attori italiani piuttosto famosi come Kasper Capparoni, Alex Belli e Aldo Montano. Dopo la parata storica, ci sarà uno spettacolo medievale con ballerini, bavaglini e mangiatori di fuoco.

Quando arriva la domenica, l’intera città si prepara al torneo. Ci sono 4 reparti (Rioni) nella città, Castello, udea, Lama e Santo Basilio, e saranno in competizione per il Palio, un banner di stoffa che sarà dato a Rione vincente come un trofeo. L’evento pugno della giornata è l’ingresso nel campo del torneo di Federico II e della sua corte, seguito da corse di cavalli medievali che non danno punteggi per il Palio. Ora è giunto il momento per cominciare il vero torneo: i giocatori avranno l’opportunità di girare un cassa da tesoro da 80 chilogrammi, passare attraverso barili, sconfiggere un cancello del castello con un bastone, in un concorso fatto di 5 sfide che assiste la loro velocità, agilità e equilibrio . Il Rione che otterrà il punteggio più alto riceverà direttamente il Palio da Frederick II.

L’evento è interessante anche perché si può sperimentare la vita quotidiana del Medioevo. Fai una passeggiata nel mercato per capire cosa gente mangia, guardi artigiani, fabbri, falegnami e tessitori al lavoro, godere di musica e spettacoli di danza.

Lascia un commento